Cookie Policy

News

Il FIM alla “Milano Music Week”

Scritto da Red

Il FIM porta la Formazione e l’Innovazione Musicale alla “Milano Music Week”, Sabato 24 Novembre 2018

Il Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale (FIM) organizza, in occasione della Milano Music Week 2018, una serie di Panel e Live acustici a tema “La Formazione e l’Innovazione Musicale”. Gli incontri si svolgeranno il 24 Novembre 2018 dalle ore 14.00, presso il Palazzo dei Giureconsulti, a Milano.

Sarà un evento di avvicinamento alla prossima edizione del FIM, che si svolgerà a Milano in Piazza Città di Lombardia, dal 16 al 17 maggio 2019. Il Palazzo dei Giureconsulti si trova in piazza Mercanti, nel cuore di Milano, a due passi da piazza Duomo e piazza degli Affari. I Panel saranno moderati dal giornalista Piero Chianura e verranno trasmessi in Streaming sul sito www.fimfiera.it.

Come spiega Verdiano Veradirettore del coordinamento generale e delle strategie del FIM: “Quest’anno, l’ingresso del FIM – Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale nell’importante rete della Milano Music Week ci offre la possibilità di regalare al pubblico di questa ‘settimana musicale milanese’ un appuntamento di prestigio. Chi salirà la scalinata dello splendido Palazzo dei Giureconsulti per partecipare al nostro evento avrà l’opportunità di conoscere alcune delle realtà italiane più importanti della formazione musicale, partner della prossima edizione del FIM di Milano (16-17 maggio 2019). I brevi talk, trasmessi in diretta streaming sulle piattaforme digitali del FIM, saranno intervallati da performance musicali e immancabile free cocktail, che rendono il nostro evento irrinunciabile per chi è interessato alla formazione e all’innovazione in ambito musicale”.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA PREVEDE:

Ore 14.00 – 14.50

“Crescere in digitale – Creazione e Fruizione Musicale” (FIM Panel*)
Il Panel “Crescere in Digitale” ha come temi la Creazione musicale in forma digitale: dalla produzione amatoriale a quella professionale, e la Fruizione musicale: la digitalizzazione del patrimonio musicale e la distribuzione. Coinvolti i relatori Dott. Goffredo Haus del LIM – Laboratorio di Informatica Musicale dell’Università degli Studi di Milano, Franco Fraccastoro, Product Specialist di Steinberg Media Technologies GmbH, il Dott. Augusto Sarti del Dipartimento di Elettronica, Informatica e Bioingegneria del Politecnico di Milano, il Dott. Pierluigi Ledda, direttore dell’Archivio Storico Ricordi, il Dott. Fernando Mantovani, Advisor e Project Coordinator di Itsright Monica Pasini di AUSR Digital.

Ore 14.50-15.20

Diletta Sereno (Arpa)
A cura del Conservatorio G.Verdi di Milano
F. Godefroid Carnevale di Venezia op. 184
B. Britten           Suite for Harp op. 83
G. Fauré Impromptu op. 86

Ore 15.20 – 16.10

“Diversa Musica – Musica e disabilità” (FIM Panel*)
Il Panel “Diversa Musica” vuole mettere in relazione la musica e la disabilità. Tra i relatori la Dott.ssa Cristina Meini dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale, la Prof.ssa Gabriella Ferrari, direttrice e docente di teatro musicale e formatrice nell’ambito dell’educazione permanente, il Dott. Emanuele Nahmias, in rappresentanza della Fondazione Alamo.

Ore 16.10-16.40

Ensemble di Flauti (Sara Nallbani, Ivan Milanese, Matteo Vatovec, Irene Carrara)
A cura del Conservatorio G.Verdi di Milano
M. Berthomieu  Arcadie
A. Reicha Sinfonico Op.12

Ore 16.40 – 17.30

“Formazione Musicale: con la Cultura si mangia” (FIM Panel*) I Parte
“Dottori in Musica”
Il Panel “Formazione Musicale – Dottori in Musica” ha come tema lo studio della musica, la formazione in ambito musicale e i potenziali sbocchi lavorativi per chi si specializza in musica a livello universitario (Diploma accademico di I livello). Tra i relatori la direttrice del Conservatorio G.Verdi di Milano Prof.ssa Cristina Frosini, la Prof.ssa Stefania Mormone, docente del Conservatorio G.Verdi di Milano, il Dott. Augusto Sarti del Dipartimento di Elettronica, Informatica e Bioingegneria del Politecnico di Milano e il Dott. Luca Ludovico del LIM – Laboratorio di Informatica Musicale dell’Università degli Studi di Milano.

Ore 17.30 – 18.00

Free Cocktail – Ars Populi: “Cervelli in fuga” (Acoustic Live)
Concerto in acustico degli ARS POPULI, formazione genovese che presenta il nuovo lavoro Cervelli in Fuga, concept album sul tema della migrazione italiana uscito da poco per l’etichetta Hive Records. L’attività del gruppo, composto da Giovanni La Grotteria (voce e chitarra), Guido Bottaro (pianoforte), Pino di Stadio (batteria) e Antonello Palmas Cotogno (Basso), comincia musicando poesie di poeti dialettali calabresi di metà Ottocento e riportando quelle voci nei paesi dove queste sono nate. Durante la loro esibizione sarà servito in sala un “free cocktail” offerto da FIM.

Ore 18.00 – 18.50

“Formazione Musicale: con la Cultura si mangia” (FIM Panel*) II Parte
“Fondamenti di base e Specializzazioni” 
Il Panel “Formazione Musicale – Fondamenti di base e Specializzazioni” ha come tema la formazione musicale funzionale all’attività professionale specializzata nei vari generi e stili musicali, oppure alla preparazione musicale di base come strumento di crescita personale non necessariamente finalizzata all’attività professionale. Tra i relatori Veruska Mandelli, direttrice della scuola Mondomusica di Milano, Irene Di Vilio, direttrice della scuola Atelier del Canto di Bregnano (CO) e Saronno (VA), Luca Masperone, direttore della sede genovese delle Accademie Musicali LizardAlex Lombardi, ideatore di Rock HistorySilvia Faregna, responsabile del Centro Musicale Suzuki di Milano, Fabrizio di Tano, direttore della scuola Percussion Village di Milano.

Ore 18.50 – 19.40

“I Mestieri della Musica: non solo musicisti” (FIM Panel*) Il Panel
“I Mestieri della Musica” ha come tema lo svolgimento della professione di “operatore musicale”, la formazione e il collocamento di figure professionali che operano in campo musicale e che non sono necessariamente musicisti. Intervengono tra i relatori Luca Lisi, presidente di ZenArt Cooperativa Artistica, Claudio Formisano, presidente CAFIM (European Musical Instrument Manufacturers), Nicolò Oliva, direttore commerciale di Spotlight Professional Lighting for Entertainment and Architectural e Dario Carrarini, founder di Studio Kowalsky Audio Video Solutions.

*Moderatore:
Piero Chianura

Coordinatori dell’evento:
Verdiano Vera
Giovanni La Grotteria
Linda Cavallero
Chiara Cameirana

About the author

Red

error: Sorry!! This Content is Protected !!