Cookie Policy

News

I ROCKY HORROR riportano in radio STOP AL PANICO

Annalisa Nicastro

Prima anticipazione di un disco molto atteso
dal circuito Rock italiano e non solo.
Una cover, un classico, un’istituzione del movimento Posse.
I ROCKY HORROR riportano in radio STOP AL PANICO

ROCKY_HORROR_STOP_AL_PANICO_cover_e-card

Come prima anticipazione del loro nuovo attesissimo disco non poteva che essere un culto istituzionale che marchiasse a fuoco le origini dalle quali è doveroso partire per reinterpretare il presente con le sue mille contaminazioni. Eccoli in radio i ROCKY HORROR, a regalarci una versione tutta personale del celebre brano firmato Isola Posse All Stars. E con “STOP AL PANICO” la band pugliese torna in scena promettendoci un nuovo lavoro di inediti da dare in pasto alla critica ed ai loro fans entro il prossimo Settembre… e tutto questo dopo anni di tour e di grandi palchi condivisi con artisti di punta della scena musicale italiana e non solo come 24 GRANA, ALMAMEGRETTA, NOBRAINO, LOS FASTIDIOS, FOLKABBESTIA, VALLANZASKA, JOVINE, DIAFRAMMA, PINO SCOTTO, FRANCESCO SARCINA (ex Le Vibrazioni), ‘O ZULÙ (99 Posse), SUD SOUND SYSTEM, PAUL DI’ANNO (ex Iron Maiden), ecc..

E per chi non si accontenta e non ha voglia di aspettare tanto, diamo allora appuntamento per inizio Giugno con la promessa di una grande anteprima, quella vera, quella inedita: spazio al primo singolo dal titolo “Lo Spazio che ti spetta” che sarà anche un video. Il tutto arricchito dal prezioso featuring del grande PINO SCOTTO e di DJ BLAST (ex SONA SLE).

“STOP AL PANICO”.
E dalle origini delle Posse italiane aspettiamo il nuovo grande disco dei ROCKY HORROR.

ROCKY HORROR
www.rhfs.it

ufficio stampa
Protosound Polyproject
www.protosound.net

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!