Cookie Policy

Recensioni Soundcheck

Hesanobody – The Night We Stole the Moonshine

Claudio Prandin
Scritto da Claudio Prandin

Un EP di venti minuti che sembra un curriculum, un catalogo di competenze pronto per essere espresso in un long playing.

Hesanobody è il nome d’arte di Gaetano Chirico, musicista nato a Reggio Calabria ma residente a Milano. Il suo nuovo EP è composto da cinque tracce e regala venti minuti di pop-rock contraddistinto da godibili arrangiamenti di chitarra e tappeti di tastiere che gonfiano i brani riallacciandosi ai fasti degli anni ’80. La voce impostata e profonda convince, dando eleganza ai brani.
Le canzoni tra di loro appaiono diverse tanto che questo EP sembra il trailer di un film, un riassunto di un lavoro più lungo del quale seleziona una scena d’amore, una scena d’azione e una battuta spiritosa per invogliare il pubblico a recarsi nelle sale. 4 Wishes e Roadblock spaziano tra il pop e il rock mentre il singolo Clichè è contraddistinto da suoni più elettronici e risulta comprensibilmente più “moderna”. Mourning The Ghost vira verso la new wave con un tastiera più dark ed un cantato carico di effetti e molto emozionale. L’EP si chiude con la bellissima Night 23 che comincia sottovoce, poi un coro ne aumenta l’intensità fino ad esondare in un ritornello orecchiabile, perfetto per diventare l’inno nei futuri concerti.
Non sarebbe male, dopo aver visto questo trailer convincente, poter davvero andare al cinema e godersi un disco più “long”.

Canale YouTube

TITOLO CD The Night We Stole The Moonshine
BAND Hesanobody
ETICHETTA Street Mission Records
ANNO PRODUZIONE 2018
GENERE MUSICALE Electro-pop

About the author

Claudio Prandin

Claudio Prandin

error: Sorry!! This Content is Protected !!