Cookie Policy

Arti e Spettacolo Events News

Sotto i Girasoli @ Teatro Tordinona (RM)

Scritto da Red

Menzione Speciale al Festival Young Station 2015 di Montemurlo
Selezionato per Anteprima 2016
Miglior spettacolo di marzo 2017 per milanoteatri.it
Vincitore Festival Urgenze 2017 di Roma dalla testimonianza diretta di Augusto Tognetti (classe 1922)

Compagnia PuntoTeatroStudio da Milano a Roma
23 – 25 febbraio 2018
@ Teatro Tordinona
Via degli Acquasparta 16
00186 Roma
regia Isabella Perego
con Davide Del Grosso, Francesco Errico, Andrea Lietti
drammaturgia Davide Del Grosso
produzione Compagnia PuntoTeatroStudio

 

 

La Compagnia PuntoTeatroStudio arriva a Roma con lo spettacolo Sotto i girasoli, risultato vincitore della prima edizione del Festival Urgenze tenutosi ad aprile 2017 presso il Teatro Tordinona di Roma.
Un premio che sottolinea ulteriormente l’urgenza che muove lo spettacolo della Compagnia PuntoTeatroStudio: l’urgenza di raccontare lo Storia e la storia, l’urgenza di trovare un motivo per sopravvivere all’orrore, l’urgenza di trovare un nuovo linguaggio poetico per raccontare la realtà.
Lo spettacolo racconta la storia vera di Augusto Tognetti, giovane italiano mandato a combattere sul fronte russo a soli vent’anni durante la Seconda Guerra Mondiale. Incredibilmente sopravvissuto alla ritirata che seguì la disfatta, venne poi internato a Buchenwald e lì riuscì a salvarsi costruendo aeroplani.
La drammaturgia di Davide Del Grosso ripercorre ma non ricalca i fatti realmente accaduti, trasportando i terribili avvenimenti in un mondo onirico lontano dalla morte e dalla disperazione della storia. La voce registrata di Augusto Tognetti fa da controcanto alla drammaturgia scenica, riportando sul palco la vibrante verità della testimonianza diretta.
In scena le vicende di Augusto, Carmine e Federico, giovani soldati costretti a partire per la guerra che decidono di portare con sé la loro amicizia e la gioia di stare al mondo. Una favola vera di dolore e rinascita che insegna che la poesia nasce lì dove la vita si confronta con la morte.

«La regia di Isabella Perego riesce a contenere e a condurre una drammaturgia ricca e dirompente in un disegno narrativo che crea un groviglio di emozioni che solo dopo qualche giorno comincia a decantare. Una guerra raccontata senza apologie, in modo quasi sommesso con solide aderenza storiche, sebbene incline alla poesia e all’immagine astratta. Da vedere

Roberto De Marchi, milanoteatri.it

«Una scrittura onirica e surreale, leggera, poetica, emozionale e a tratti commovente. […] E’ l’inventività – irruenta – della giovinezza: quella della compagnia (i poco più o poco meno che trentenni), in perfetta risonanza con l’immaginazione ancora più sfrenata (per dovere di sopravvivenza) dei ventenni personaggi della pièce, ben restituiti dalla recitazione appassionata degli attori.»
Francesca Romana Lino, Rumorscena

«[una] favola piena di movimento, l’energia di chi sta disperatamente aggrappato all’ultimo brandello di vita.»
Andrea Piazza, ilviziodellesistenza.it

 

La Compagnia PuntoTeatroStudio (PTS) di Milano nasce dall’unione di attori professionisti e insegnanti di teatro e vanta al suo interno curricula di alto livello: i soci fondatori sono attori diplomati presso la scuola di teatro Quelli di Grock di Milano. Fare teatro per PTS significa un teatro poetico, dove il training fisico ed emotivo sono centrali nell’espressività attorale. La scelta comunicativa è il centro della vita scenica, la corporeità ne è lo strumento.

GIORNI ED ORARI SPETTACOLI
23 – 25 febbraio 2018
venerdì e sabato ore 21.00
domenica ore 17.30

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 
urgenze2017@gmail.com
oppure 
06.7004932 dalle 16 alle 20
tordinonateatro1@gmail.com

Biglietti
12.00 € intero
10.00 € ridotto

About the author

Red

error: Sorry!! This Content is Protected !!