Cookie Policy

Sound&Vision

Eros Ramazzotti @ Palazzo dello Sport

Andrea Stevoli
Scritto da Andrea Stevoli

Dopo il trionfo della tranche europea, partita con due serate sold out all’Olympiahalle di Monaco di Baviera lo scorso febbraio, il tour che vede protagonista Eros nelle più belle e importanti arene dei 5 continenti sta proseguendo con incredibili record di presenze.

Eros Ramazzotti ed il suo “Vita ce n’è World Tour 2019”, sono sbarcati a Roma per quattro appuntamenti al Palazzo Dello Sport. Martedì 12, mercoledì 13, venerdì 15 e sabato 16 marzo 2019, queste le date.
“Vita ce n’è” è il titolo del nuovo album di Eros Ramazzotti, uscito lo scorso novembre. Dopo l’enorme successo ottenuto col suo rilascio, Ramazzotti ha ufficialmente dato inizio al tour mondiale che porta il nome dell’album.
Dopo il trionfo della tranche europea, partita con due serate sold out all’Olympiahalle di Monaco di Baviera lo scorso febbraio, il tour che vede protagonista Eros nelle più belle e importanti arene dei 5 continenti sta proseguendo con incredibili record di presenze ed ha registrato il tutto esaurito prima a Torino e poi a Milano con le 4 date al Mediolanum Forum di Assago.
Una produzione internazionale di alto livello e un allestimento innovativo. 81 tappe in 32 paesi del mondo, 450 mila biglietti già venduti; questi i numeri che accompagnano un tour, il quale vuole essere anche celebrativo dei 35 anni di carriera di Eros.
Quella a cui abbiamo assistito noi di Sound36 Music Magazine e della quale vi mostriamo le immagini e la seconda serata al Palazzo Dello Sport.
Il fulcro di tutto lo spettacolo rimane la musica e sono 30 i pezzi in scaletta i quali raccontano i 35 anni di carriera del cantante italiano più conosciuto al mondo, per uno show di oltre due ore. In scaletta sono presenti sia i grandi successi come ad esempio Più bella cosa, Terra Promessa, Cose Della Vita, Fuoco Nel Fuoco, che le canzoni del nuovo album “Vita ce n’è”, disco di platino in Italia.
Il concerto è iniziato proprio sulle note di Vita ce n’è, con l’immagine dell’albero della vita. La stessa immagine che l’artista reca tatuata su un braccio, per portare sempre con sé la sua famiglia.
Sul palco, Ramazzotti è accompagnato da una band formata da 8 elementi d’eccezione e due coriste: Luca Scarpa (piano), Giovanni Boscariol (Tastiere), Giorgio Secco, Christian Lavoro (Chitarre), Paolo Costa (Basso), Corey Sanchez (Chitarra), Eric Moore (Batteria) e Scott Paddock (Sassofono). Ai cori Monica Hill e Giorgia Galassi.
La serata è stata un vero successo. Il Palazzo dello sport seppur non pieno ai limiti della capienza (il sold out è previsto per le serate di venerdì e sabato) era comunque gremito fin dall’apertura dei cancelli. Il cantante non ha deluso le aspettative ed il pubblico ha ricambiato cantando e ballando per più di due ore.
Si ringraziano The Base e Vertigo

Testo e foto di Andrea Stevoli

About the author

Andrea Stevoli

Andrea Stevoli

error: Sorry!! This Content is Protected !!