Cookie Policy

Sound&Vision

Dave Matthews Band @ Mediolanum Forum

Daniele Marazzani

Il pubblico inneggia alla Dave Matthews Band perché durante le esibizioni la musica va sentita nel profondo e vissuta come una reminiscenza mistica.

Quante volte capita di assistere ad un concerto di oltre tre ore? Esibizioni di questo genere, al giorno d’oggi, sono più uniche che rare e, generalmente, fanno parte del bagaglio di performance delle band leggendarie. Ieri, al Mediolanum Forum di Assago, è stata una serata di questo tipo. Sul palco, la Dave Matthews Band che si è esibita in uno straordinario concerto, denso di sonorità pregiate, ricercate e con numeri musicali d’alto livello. Terza e ultima tappa del tour italiano dopo Bologna e Padova.
Nonostante alcuni cambiamenti nella storica band, il gruppo ha presentato un mix di canzone storiche (come What Would You Say e Wharehouse) e altri pezzi cover di altre storiche band. Sonorità legate alla musica black, molto strumentali che mostrano tutta la purezza del ritmo e del suono. Musica allo stato puro per un concerto memorabile.
Matthews sorride spesso e sollecita in più di una occasione di ringraziare i musicisti, chiamandoli per nome. Il pubblico inneggia, applaude e esplode prima e dopo ogni canzone perché, durante le esibizioni, la musica va ascoltata, sentita nel profondo e vissuta interiormente come se fosse una reminiscenza mistica. Un godimento musicale che va vissuto intensamente.
A livello scenografico, un proiettore mostra dei video e i membri della band alternati, in modo da offrire uno sguardo ravvicinato anche agli spettatori più lontani. Video, dissolvenze ed effetti audiovisivi che rafforzano il comparto spettacolare del concerto. Infine l’illuminotecnica offre uno spettacolare insieme di luci elaborate e ritmate, che si alternano e incrementano il mood.
Dave Matthews Band ha offerto uno spettacolo indimenticabile, lunghissimo ma mai stancante. Tra Funk, Progressive Rock e Fusion, la DMB ha incantato il palazzetto con pezzi classici e di alta qualità.
Articolo e Fotografie di Daniele Marazzani.

About the author

Daniele Marazzani

Daniele Marazzani

error: Sorry!! This Content is Protected !!