Cookie Policy

Recensioni Soundcheck

Dario Ciffo – Sarebbe Bello (EP)

Ilaria Lupi
Scritto da Ilaria Lupi

Dopo anni trascorsi immerso nelle più intense sonorità rock nostrane Dario Ciffo (ex violinista e membro Afterhours dal ’97 al 2008 e anima del duo rock Lombroso) torna in scena con il suo primo EP da solista, una realizzazione di stampo elettropop dal gusto energico ed ironico.

Non deve essere stato facile per un rocker di nascita come Dario Ciffo ritrovarsi in uno studio tra sintetizzatori e drum machine, per creare un EP che fa dell’elettronica e dell’ironia le sue colonne portanti. Lo stesso Ciffo spiega quanta complessità ci sia dietro la ricerca di un suono completamente nuovo rispetto alle sue esperienze precedenti:
Prima di trovare un suono che mi soddisfacesse completamente, è stata necessaria una lunga ricerca sonora, dovuta al fatto di dover affrontare una nuova modalità compositiva e nuovi suoni rispetto alle mie precedenti esperienze. Anche le liriche trovano una strada diversa rispetto al passato, meno reale e cruda, più surreale ed onirica.”
Sarebbe bello” è il nome dell’ep, uscito il primo dicembre 2017 per Viceversa Records, composto da quattro brani che vedono la collaborazione del polistrumentista Giovanni Calella.
L’ep è anticipato dall’uscita del singolo “Brotula”, per chi non lo sapesse la brotula è un pesce brutto ma buono, “che nulla ha da invidiare al branzino” utilizzata dal musicista come ironica metafora per insegnarci a non farci ingannare dalle apparenze andando oltre le prime impressioni e i luoghi comuni. Il brano è certamente il più pop e ironico dell’intero album, senza però cadere nella banalità e mantenendo una buona e ricercata struttura sonora.
Gli altri tre brani “Sarebbe bello”, “Non è un caso” e “La stessa mia impressione” sono carichi di grande energia e vitalità, si percepisce come sfondo la stessa scrittura ironica utilizzata con i Lombroso ma più attaccata al reale e meno oscura.
Il nuovo lavoro di Dario Ciffo è dunque una bella parte di un’anima musicale piena di sfaccettature, sempre pronta a scoprire nuove strade e a mostrarci i molteplici risvolti di una personalità ancora tutta da esplorare.

About the author

Ilaria Lupi

Ilaria Lupi

“Nasco in radio con un paio di cuffie e un microfono. Morirò ascoltando i Pink Floyd.”

error: Sorry!! This Content is Protected !!