Cookie Policy

A propos de News

Claudio Donatelli firma come preparatore atletico per il Qatar Sports Club

Avatar
Scritto da Red

Musica e calcio non sono mai stati così vicini come in questo caso. Tutta la redazione di SOund36 manda a Claudio Donatelli un grandissimo in bocca al lupo per questa nuova ed entusiasmante avventura.

Musica e calcio non sono mai stati così vicini come in questo caso. Riceviamo e pubblichiamo con piacere questa bella notizia, perchè il nostro Claudio non fa solo recensioni musicali molto stimate ma è anche un preparatore atletico professionista con una lunga carriera alle spalle. E’ di queste ore la notizia che ha firmato con il Qatar Sports Club di Doha e tutta la redazione di SOund36 gli manda un grandissimo in bocca al lupo per questa nuova ed entusiasmante avventura.
Claudio è un pezzo storico del nostro giornale, chi ci conosce lo sa, e continuerà a scrivere le sue belle recensioni e a proporvi la musica più bella sulle nostre pagine e sul suo blog personale. Seguitelo e ne vedrete e sentirete delle belle!

Ringraziamo A Buzz Supreme per il comunicato stampa che trovate qui di seguito

 Dopo aver reso i propri servigi nella Premier League britannica e in serie A, oltre ad altri sport come Atletica Leggera, Tennis e Judo, il Preparatore Atletico Claudio Donatelli decide di mettere la propria esperienza professionale al servizio di un mondo calcistico in via di sviluppo.

Per la stagione 2015-2016 Donatelli ha infatti appena siglato l’accordo con il Qatar Sports Club, squadra di Doha, la capitale del paese e una delle realtà più importanti del Qatar, un paese in cui il calcio viene promosso, finanziato e monitorato dal governo, che premia chi meglio investe e chi ha una gestione migliore di spese e ricavi a fine stagione.
Non a caso, da alcuni anni Doha è sede del più grande centro di ricerca e applicazione di nuove metodologie dell’allenamento nel calcio, la ASPIRE si compone di una struttura avveniristica dove operano i migliori esperti di tutto il mondo.

Lo stesso Donatelli dichiara:

Poter iniziare un’esperienza professionale nel Qatar mi riempie di orgoglio perché hanno scelto pensato a me per aiutarli nel loro processo di crescita. A Doha ho trovato tanta voglia di fare, desiderio di confronto, professionalità, mezzi tecnici e attrezzature, tutte cose necessarie per rendere stimolante il mio lavoro.”
E non può essere diversamente per un professionista come Donatelli che in questi anni si è fatto conoscere sia in Italia che all’Estero come Preparatore Atletico che sa coniugare la passione e l’impegno con la ricerca più avanzata nel campo del fitness.

In Qatar lo sport assume una importanza di primo piano nella vita del paese.
Per avere una idea dell’importanza della forma atletica, anche nel campionato di calcio del paese, si pensi che da qualche anno sono stati stretti accordi con la Prozone, la società che raccoglie i dati durante le gare delle massime divisioni in tutto il mondo, la quale comunica le informazioni direttamente al Governo, il quale poi provvede a premiare i giocatori che durante il turno di campionato hanno sviluppato la migliore performance nel proprio ruolo.

Il Qatar Sports Club, dopo essere stato allenato lo scorso anno dal brasiliano Sebastiao Lazaroni, per la stagione imminente ha ingaggiato come Head Coach Radhi Shenaishil, che è stato calciatore per molti anni nel club ed è anche l’allenatore della nazionale dell’Iraq.

Nelle prossime settimane prenderà il via una Pre-Season molto stimolante in quanto il Qatar SC passerà 25 giorni a Barcellona, dove, ospite di strutture fantastiche per il calcio, giocherà quattro amichevoli, una di queste contro il Barcellona 2.

La Carriera di Claudio Donatelli in breve

Difficile sintetizzare la carriera di Claudio Donatelli, passata attraverso le più disparate esperienze calcistiche attraverso diverse realtà europee: In Italia nella Lazio negli anni in cui militavano tra gli altri Jaap Stam e Dino Baggio, dapprima nelle giovanili e poi in prima squadra con la vittoria in Coppa Italia nel 2004 con Roberto Mancini.
Successivamente con la rinascita della Ternana e il miracolo della Cisco Roma e ancora alla Reggina, per poi approdare alla massima divisione ellenica con il PAOK prima di assaporare la promozione in League One con lo Swindon e poi la prestigiosa PREMIER LEAGUE con la salvezza del Sunderland AFC nella stagione 2012-2013.

In dettaglio:

 1998-2004 SS LAZIO (ITALIA – SERIE A)

2006 TERNANA CALCIO (ITALIA – SERIE C1)

PAOK (GRECIA – SUPER LIGA)

2007 – 2010 ATLETICO ROMA (EX CISCO ROMA – ITALIA SERIE C2)

2010-2011 REGGINA CALCIO (CAMPIONATO PRIMAVERA)

2011-2013 SWINDON TOWN FC (UK-LEAGUE TWO)

2013 SUNDERLAND FC (UK-PREMIER LEAGUE) 

About the author

Avatar

Red

error: Sorry!! This Content is Protected !!