Cookie Policy

Events News

CHERRY BOMB – Universi femminili

Scritto da Red

Il primo festival itinerante tutto al femminile dell’Umbria è pronto a partire il 25 marzo al cinema Astra di San Giustino con Lydia Lunch e Weasel Walter in ‘Brutal measures’. Concerti già annunciati anche a Foligno, Terni e Città della Pieve. Altre date in arrivo

Sarà Lydia Lunch a inaugurare CHERRY BOMB – universi femminili, la prima rassegna musicale dell’Umbria interamente incentrata sulle donne nell’arte.
Domenica 25 marzo al cinema Astra di San Giustino (PG) Lydia Lunch & Weasel Walter presenteranno il loro progetto ‘Brutal measures’, una combinazione tra le note vocali istrioniche e distorte di Lydia Lunch e il virtuosismo improvvisato di Weasel Walter. 
La cantautrice e produttrice originaria dell’East London Veda Black suonerà il 10 aprile a Terni (Holy Food – genuino market) e il 12 aprile a Città della Pieve (Cantiere – Officina di cucina). Dietro lo pseudonimo si cela la giovanissima Corinne, musicista e cantante autodidatta le cui perculiarità sono da ricercare nei testi schietti e nel sound RnB nudo e crudo, mescolato all’alternative-soul.
Doppio live anche per Amy León, il 25 aprile al Caffè Bugatti di Terni e il 30 aprile al Birrificio Altotevere di San Giustino. Musicista, poeta ed educatrice, Amy León si è esibita in molti spettacoli negli Stati Uniti e in tutto il Regno Unito, collaborando con realtà del calibro di Bbc, Roundhouse, Amnesty International e tanti altri. Alunna della famigerata Nuyorican Slam Team, ha saputo concentrare e fondere musica e poesia attraverso performance potentemente trasparenti, coraggiose e intime, concentrandosi su ineguaglianze sociali tra bianchi e neri, celebrazione dell’amore e sulla difficoltà dell’essere donna. Autrice di due raccolte di poesie, ha recentemente pubblicato il suo album d’esordio e si appresta a pubblicare il secondo, in uscita a metà aprile 2018.
Ultimo live annunciato quello di Jessica Moss, allo Spazio Zut di Foligno il 4 maggio, in collaborazione con la rassegna ‘Re: Play’. Violinista, backing vocalist e co-autrice (Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra e in Black Ox Orkestar) e collaboratrice di Carla Bozulich, Evangelista e Vic Chesnutt, Jessica Moss giunge ora al suo primo disco solista, ‘Pools of light’, uscito per la mitica etichetta Constellation. Post-rock avanguardista assolutamente da non perdere. 

Il calendario della rassegna si arricchirà di altri eventi, che saranno annunciati prossimamente.

CHERRY BOMB, che trae ispirazione dalla celebre canzone delle Runaways, si caratterizza come una rassegna itinerante di concerti ideata da Degustazioni musicali in collaborazione con T-Trane record store e le tante realtà che accoglieranno i live in tutto il  territorio regionale, oltre all’associazione Libera…mente donna e il Centro antiviolenza di Terni. Appuntamenti live da marzo a giugno 2018. Per il finale di CHERRY BOMB sarà organizzato un evento conclusivo in cui sarà presentato il  documentario prodotto come sintesi dell’intera rassegna, a cura di Greca Campus, Riccardo Tappo e Simone Santamaria.

About the author

Red

error: Sorry!! This Content is Protected !!