Cookie Policy

Sound&Vision

Camille Bertault @ Roma Jazz Fest

Giulio Paravani
Scritto da Giulio Paravani

Succede a volte che il web dia il giusto riconoscimento a chi il talento lo ha nelle corde. Questa volta vocali.
Ed infatti, a seguito di una bocciatura del Conservatorio di Parigi nel 2015, l’allora trentenne Camille Bertault riversa la sua frustrazione in un video su YouTube con la sua voce su un originale di John Coltrane. Neanche una settimana e le visualizzazioni ottenute ne decretano quello che a breve diverrà un successo internazionale, surclassando tutte le cantanti jazz emergenti.
Nel giro di due anni incide due album, En Vie e Pas de gèant, che porta in tournée in tutte le platee migliori.
Noi abbiamo assistito mercoledi 11 a quella svoltasi presso laCasa del  Jazz, nell’ambito di Roma Jazz Fest, ad ulteriore affermazione dell’importanza di questa manifestazione in Italia.
Accompagnata da Fady Farah al pianoforte e Christophe Mink al contabbasso , una serata di swing e talento innato, tra jazz e chanson francaise.

Articolo e Fotografie di Giulio Paravani


Ringraziamo lo staff di Big Time.

About the author

Giulio Paravani

Giulio Paravani

error: Sorry!! This Content is Protected !!