Cookie Policy

Sound&Vision

Alfredo Di Martino @ Teatro Summarte

Alfredo di Martino in “Accordion Project “dal nuevo tango al jazz

Al Teatro Summarte altra serata della Rassegna “Jazz & Baccalà” terza edizione diretta dal Direttore Artistico Elio Coppola, organizzata in collaborazione con l’Associazione Musicology, con il concerto, venerdì 13 gennaio di Alfredo Di Martino che ha presentato il suo “Accordion Project” accompagnato da validissimi musicisti come Lello Cannavale al pianoforte, Gianpiero De Honestis al basso, Franco Gregorio alla batteria e con la partecipazione straordinaria di Simona De Rosa e l’esibizione di due bravissimi ballerini di tango Maura Privitera e Leandro Caracciolo.
Il progetto, che nasce dalla profonda passione del Maestro Alfredo Di Martino per la musica classica, jazz e sud americana, è una sorta di viaggio musicale che parte dall’Argentina, con il Nuevo Tango di Astor Piazzolla, tocca la Francia con le melodie di Richard Galliano ed Edith Piaf fino ad approdare alle musicalità jazz.
Il concerto inizia con due splendide esecuzioni di due brani del Maestro Richard Galliano “Chat Pitre” e “Tango pour Claude”, accogliendo poi sul palco Simona De Rosa che con la sua voce e la sua perfetta padronanza del palco delizia il numerosissimo pubblico presente in sala con tre brani , due della tradizione della musica sudamericana come “Historia de un amor” di Carlos Eleta Almaran portata al successo da Cesaria Evora, e “Los Pajaros perdido” di Astor Piazzolla, per concludere il suo primo intervento sul palco con una bellissima interpretazione di uno degli standard jazzistici più conosciuti come “What difference a Day Makes”.
Dopo una parte solo strumentale dove il Maestro Di Martino e i suoi musicisti danno prova di tutto il loro talento e professionalità nei brani “Que Reste T-Il de nos amours?”, “Bebè”, e “Libertango” durante il quale i bravissimi ballerini, Maura Privitera e Leandro Caracciolo, si sono esibiti in una perfetta esibizione di tango che ha entusiasmato il pubblico, Simona De Rosa è ritornata sul palco con il gruppo per poter interpretare in maniera davvero magistrale con la bravura del Maestro Di Martino un’emozionante versione di “Vuelvo al Sur” e “Alfonsina y el mar” concludendo con una scatenata “Caravan” .
Grande successo quindi sia per il Aldima Jazz Tango che per la stessa Simona De Rosa applauditissimi alla fine del concerto stesso.

Articolo di Annamaria De Crescenzo
Foto di Mario Catuogno, Spectra Foto


About the author

Annamaria De Crescenzo

Annamaria De Crescenzo

Amante del ballo praticamente da sempre, la sua vita ludica è cambiata con l'incontro fortuito con una Nikon, ora riempie i vuoti lasciati dal ballo facendo foto e scrivendo recensioni sugli eventi musicali.

error: Sorry!! This Content is Protected !!